musica di istinti

 

RITMO, MELODIA, ARMONIA – CORPO – CUORE - MENTE

La musica è inscindibile dall’uomo, p

Philipp Ball nel suo testo “L’istinto musicale”: “Il cervello umano è dotato per natura dell’apparato mentale necessario alla musicalità e utilizzerà tali strumenti a prescindere dalla nostra volontà cosciente”.

La dote musicale non è esclusiva di chi ha talento. Ogni individuo possiede l’essenza della musicalità indipendentemente dall’essere un musicista.

La musica, dunque, <non è disciplina fine a sé stessa, e orientata esclusivamente alla produzione musicale in senso stretto, ma è lo strumento privilegiato per lo sviluppo di tutte le attività psico-intellettive concorrenti alla formazione globale dell’individuo. La musica favorisce l’attenzione e la concentrazione, la percezione e il senso dell’orientamento, il linguaggio, le capacità imitative, logico-matematiche, la coordinazione motoria fino allo sviluppo della socializzazione e delle competenze relazionali>.

Questo spunto ci consente di concentrarci sulla promozione di percorsi artistici a supporto dei bisogni specifici dell'apprendimento e dei bisogni educativi speciali di bambini/e, ragazzi/e, adolescenti, creando sinergie con le Istituzione scolastiche. 

Scrivi commento

Commenti: 0


 

All rights reserved ®